giovedì 14 novembre 2013

Itinerari di viaggio

Quando questa estate giravamo l'Europa in camper non pensavamo molto a dove stavamo andando, abbiamo macinato chilometri su chilometri in mezzo alle mucche (ci sono tantissime mucche in europa!) senza pensare bene a che strada prendere, ma un paio di tappe le volevamo fare, le avevamo segnate sulla mappa.

Anche sposarsi era una tappa segnata sulla mappa. Non sapevamo esattamente che strada avremmo fatto per arrivarci, ma lo sapevamo già da quando eravamo partiti che lo avremmo fatto, con tutte le scorciatoie sbagliate, quelle che ti fanno perdere il senso dell'orientamento e tutto quello che c'è quando cammini affianco a qualcuno per un po'. Tipo che gente come me vorrebbe spesso camminare da sola. Ma le tappe c'erano, eran fissate.

Avevamo messo in conto i nostri imprevisti e certi ce li siamo scelti, ci piace incasinare gli itinerari di viaggio.
Uno, è arrivato subito.


Anzi, una, è una cosina questa!


(e mi sa che ora, almeno la data del matrimonio dobbiamo cambiarla!) 




LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...